Sabudana Wada polpette di tapioca

polpette di tapioca
sabudana wada polpette di tapioca e patate

Oggi vi scrivo una ricettina sfiziosa, le Sabudana Wada.

E’ un popolare snack della regione del Maharashtra, in particolare sono delle polpettine  fritte fatte con le perle di tapioca, precedentemente messe a bagno e fatte ammorbidire, con le patate schiacciate. Sono tenere e croccanti, praticamente una tira l’altra, ottime per stupire e deliziare  i vostri ospiti. Possono essere servite con salsa chutney oppure con ketchup.

Ingredienti

  • 60 g di Tapioca a pallini
  • 200 g di patate bollite e schiacciate finemente
  • 2 cucchiai di foglie di coriandolo tritate finemente
  • 1 peperoncino verde tritato finemente (opzionale)
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • Sale q.b.
  • Olio di semi oppure ghee per friggere

Innanzitutto acquistare la tapioca in pallini non troppo piccoli perché tendono a sciogliersi, la grandezza delle perle ideale è di 4 / 5 mm di diametro.

Poi  procediamo alla preparazione :

Sciacquare la tapioca e po lasciarla a mollo in poca acqua per circa 1 ora .

Nel frattempo facciamo bollire le patate  poi le schiacciamo fino a ridurle in una poltiglia omogenea.. Tritiamo le foglie di coriandolo .

Scoliamo la tapioca, prendiamo un contenitore e la inseriamo con tutti gli altri ingredienti tranne l’olio. Mescoliamo bene il tutto ad ottenere un impasto omogeneo.

A questo punto dividiamo l’impasto in 8 / 10 parti uguali e formiamo le polpette schiacciandole un poco tra le mani, lasciandole di uno spessore di circa 1,5 cm.

Friggiamole nell’olio già caldo fino a farle diventare di un colore dorato scuro.

Servirle calde accompagnate da salsa chutney o con ketchup.

Precedente Amrakhanda Successivo Coconut Chutney